La Parrocchia di Sant’Elena Imperatrice, in Lotzorai, è una Comunità cristiana, della Chiesa Cattolica Romana, di circa 2000 battezzati. Si riunisce in due chiese: quella parrocchiale di Sant’Elena Imperatrice e quella  di santa Barbara, nel quartiere di Donigala.SElenaNeutroLEGGERA

Nella comunità sono attualmente presenti due presbiteri: don Pietro Sabatini, Amministratore Parrocchiale e don Roberto Corongiu, incaricato per la Forania di Tortolì e coadiutore nella Parrocchia di Lotzorai.

La Parrocchia fa parte della Diocesi di Lanusei o dell’Ogliastra e della Forania di Tortolì. Politicamente Lotzorai si trova nella Provincia di Nuoro, Zona Omogenea dell’Ogliastra. I Lotzoraesi erano principalmente contadini ma nel tempo all’agricoltura si sono aggiunti tanti lavori sia nell’industria, sia nell’artigianato che nel commercio. Negli ultimi 40 anni è cresciuta l’attività turistica, favorita dai 3 chilometri di spiaggia bellissima.

Nella Comunità si festeggia la patrona S.Elena Imperatrice nell’ultima domenica d’Agosto. S.Cristoforo la prima domenica d’Agosto e Santa Maria  (presso la Chiesa di Donigala) la domenica dopo ferragosto. Molto importante la festa del martire San Sebastiano con una festa invernale il 20 gennaio e una primaverile nell’ultima domenica di maggio. Il 3 luglio si festeggia San Tommaso apostolo nella sua chiesa campestre.

Grande la devozione mariana che prevede nel mese di ottobre dedicato al rosario la benedizione e distribuzione del pane e nel mese di maggio quella de”Is Orromulettus”, mazzetti di fiori selvatici dal profumo di camomilla.